• scadenza del 20 Agosto 2013

IMPOSTA SOSTITUTIVA per riallineamento istantaneo

SOGGETTI
Contribuenti che hanno deciso di riallineare i valori civilistici ai valori fiscali dei beni indicati nel quadro EC, ai sensi dell’art. 1 comma 48 della L. 244/2007(c.d. riallineamento istantaneo),  con attività economiche soggette a  studi di settore e che dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore al limite stabilito con D.M. per lo studio di settore di riferimento o che partecipano,a società, associazioni e imprese alle quali si applicano gli studi di settore.
ADEMPIMENTO
Versamento dell’imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e dell’Irap sulle deduzioni extracontabili,
con maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse corrispettivo. Ai sensi dell’art. 3, D. M. 3 marzo 2008, l’imposta sostitutiva deve essere versata
obbligatoriamente in 3 rate annuali; sulla seconda e sulla terza sono dovuti gli interessi nella misura del 2,5% annuali
MODALITA’
Modello F24 con modalità telematiche