Unico SP, SC ed EnC: pronti i software

Per la compilazione dei modelli basta collegarsi, inserire i dati e poi con un semplice click si ottiene il file informatico da trasmettere on line. I software di controllo, invece, segnalano mediante appositi messaggi di errore, le anomalie o incongruenze tra i dati contenuti nel modello e nei relativi allegati, e le indicazioni fornite dalle specifiche tecniche e dalla circolare dei controlli. I software di controllo assicurano automaticamente all’utente l’utilizzo dell’ultima versione disponibile, in questo modo non serve eseguire complicate procedure di installazione o aggiornamento.