PRIMO PIANO

La Manovra Monti verso il voto di fiducia

La Manovra “salva – Italia” approvata il 4 dicembre 2011 dal Governo di Mario Monti è all’esame del Quirinale per la verifica dei criteri di “necessità e urgenza”. La firma del capo dello Stato potrebbe arrivare velocemente e l’iter legislativo partire in tutta fretta. Infatti, il testo della manovra dovrebbe essere approvato dalla Camera entro il 15 dicembre, per poi ottenere il via libero definitivo del Parlamento entro Natale, quindi presumibilmente, entro il 23 dicembre.

Lascia un commento