La Manovra Monti proroga per il 2012 la detrazione del 55%

Il Decreto Monti “Salva Italia” proroga di un altro anno la detrazione del 55% per la riqualificazione energetica degli edifici, che dunque si applicherà alle spese sostenute entro il 31 dicembre 2012. A partire dal 2013, gli interventi agevolabili in base alla normativa sul risparmio energetico, anche se non realizzate in occasione di opere di ristrutturazione, verranno “inglobati” nella normativa sulla detrazione del 36%. Pertanto, dal 1° gennaio 2012 la detrazione del 36% va a regime e trova la sua collocazione nel Tuir (articolo 16-bis).

Lascia un commento