PRIMO PIANO

Gestione del flusso 730/4 per i conguagli: ecco le scadenze per i sostituti

Il conguaglio delle dichiarazioni 730 viene eseguito dai sostituti d’imposta dopo aver ricevuto da parte dell’Agenzia delle Entrate una comunicazione con l’importo a debito/a credito risultante dalla dichiarazione dei redditi. Queste comunicazioni sono esclusivamente telematiche e pertanto i sostituti d’imposta devono comunicare all’Agenzia delle Entrate la sede telematica dove vengono ricevuti. In particolare, per consentire ai sostituti d’imposta di trasmettere correttamente i dati sono predisposti:

  • all’interno della Certificazione Unica (CU), il quadro CT da utilizzare esclusivamente in caso di comunicazione effettuata per la prima volta;
  • il modello “Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli 730-4 resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate” (CSO) per effettuare le variazioni dei dati precedentemente comunicati o per effettuare la comunicazione per la prima volta.

Nel merito, ieri l'Agenzia delle Entrate ha aggiornato i software di controllo di compilazione e controllo della Certificazione unica 2018 e fra le novità si sottolinea che non è più possibile allegare il quadro CT alla Cu. La Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi al 730-4 potrà essere effettuata solo tramite l’apposito modello Cso.

Data la complessità e il sovrapporsi di scadenze allegato alla Circolare 4/E dell’Agenzia delle Entrate del 12 marzo 2018 è riportato un cronogramma della gestione del flusso 730/4 che qui riproponiamo.

Periodo   Soggetto Adempimento
Da dicembre al 15 gennaio 
 
Sostituto
d’imposta
Comunicazione cessazione incarico ricezione 730-4
Dal 23 gennaio al 25 marzo  Agenzia entrate  Sospensione trasmissione CSO
Fine gennaio  Agenzia entrate  Pubblicazione elenco sostituti con indirizzo telematico noto
Primi giorni di febbraio   Agenzia entrate Pubblicazione software compilazione e controllo CU e apertura canale telematico
Dai primi giorni di febbraio a metà del mese di marzo Sostituti
d’imposta
Trasmissione CU con CT
Dalla seconda metà del mese di
marzo
Agenzia entrate Pubblicazione software compilazione e controllo CU priva di CT
Dalla seconda metà del mese di marzo Sostituti
d’imposta
Trasmissione CU priva di CT
Dal primo al 22 gennaio e dal 26 marzo al 31 dicembre Sostituti
d’imposta
Trasmissione CSO
20 giugno Contribuente  Termine possibilità di annullamento 730 web
Dall’ultima decade del mese di giugno Agenzia entrate  Avvio messa a disposizione dei 730-4 pervenuti
Dal 5 luglio  Sostituti
d’imposta
Possibilità effettuazione dinieghi
Dalla prima decade del mese di luglio Agenzia entrate  Trasmissione a Caf/professionisti
ricevuta attestante disponibilità 730-4 ai sostituti
Dal 16 luglio e
settimanalmente
 
Agenzia entrate Notifica a Caf/professionisti dinieghi ricevuti dai sostituti
Da fine luglio a fine novembre (mensilmente) Agenzia entrate  Trasmissione a Caf/professionisti ricevuta mensile di riepilogo 730-4
Da fine luglio a fine novembre (mensilmente) Agenzia entrate  Spedizione e-mail per 730 web a controllo o non consegnati
Entro il 10 agosto e poi
mensilmente fino alla prima settimana di novembre
Agenzia entrate  Re-inoltro 730-4 a nuovo delegato
10 dicembre  Agenzia entrate  Termine messa a disposizione 730-4
20 dicembre  Sostituti
d’imposta
Termine funzionalità effettuazione dinieghi