Dichiarazione 730/2014, consegna al CAF prorogata al 16 giugno

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 127 di ieri 4 giugno, il decreto 3 giugno 2014 del presidente del Consiglio dei ministri che fa slittare a lunedì 16 il termine ultimo per la presentazione del modello 730/2014 a Caf e professionisti abilitati da parte di lavoratori dipendenti, pensionati e tutti coloro che possono avvalersi dell’assistenza fiscale. La proroga è stata prevista a causa delle difficoltà riscontrate nel reperimento dei Cud, oltre che a causa dell’incertezza sull’utilizzo in compensazione della somma a rimborso risultante dal 730 per il pagamento delle imposte comunali. Come conseguenza del rinvio del termine di presentazione, slittano anche i termini connessi con le fasi successive alla presentazione del modello: entro il 24 giugno, Caf e professionisti dovranno consegnare al contribuente copia della dichiarazione elaborata e il relativo prospetto di liquidazione, mentre entro l’8 luglio dovranno comunicare il risultato finale delle dichiarazioni e trasmettere in via telematica i modelli all’Agenzia delle Entrate.