Consulenti del lavoro e infermieri, pronti i codici tributo

Con le risoluzioni 55/E e 54/E del 29.05.2014 sono stati istituiti i codici tributo per versare i contributi dovuti, a vario titolo, dai soggetti assistiti dall’Enpacl (Ente nazionale di previdenza e assistenza per i consulenti del lavoro) e dall’Enpapi (Ente nazionale di previdenza e assistenza della professione infermieristica). I codici saranno operativi dal prossimo 3 giugno e nascono dalle convenzioni sottoscritte nel mese di aprile dall’Agenzia delle Entrate e dai due enti di previdenza Enpacl ed Enpapi. I codici tributo Enpacl dovranno essere versati con F24 mentre quelli Enpapi con F24 Accise. Vista la molteplicità dei codici, si rimanda al testo delle risoluzioni 55/E e 54/E per l’elenco completo degli stessi.