730/2015 e omessa presentazione Quadro RW: sanzioni al contribuente

Se un contribuente presenta il modello 730 correttamente ma omette di presentare il quadro RW (che va presentato insieme al frontespizio del modello Unico PF 2015), per un conto corrente estero che andrebbe indicato sia per il monitoraggio che per il versamento dell’Ivafe, non ci sono conseguenze sull’intermediario (Caf o professionista) che ha apposto il visto sul modello 730. Il visto di conformità sul modello 730 non rileva, infatti, ai fini degli adempimenti dichiarativi relativi al quadro RW. Le sanzioni per l’omessa o tardiva presentazione del quadro RW si applicano solo in capo al contribuente. E’ uno dei chiarimenti forniti dalle Entrate nella Circolare n. 25/E/2015 sul "Forum 730".